Fascicolo sanitario elettronico - R@cine - Rete Civica dei Comuni e della Provincia di Ravenna

Skip to main content
Sei in: Home » Cosa succede ne... » Fascicolo sanitario elettronico
I Comuni e la Provincia

I Comuni e la Provincia

 
 

Fascicolo sanitario elettronico

 

La carta d'identità della salute

 

 

Il Fascicolo Sanitario Elettronico è una vera e propria "carta d’identità della salute" che racchiude tutta la storia clinica e sanitaria di una persona fin dal 2008.

Oltre ai dati identificativi dell'assistito, forniti dall’Anagrafe regionale assistiti sono infatti contenuti: referti di visite specialistiche; verbali di pronto soccorso; lettere di dimissione da ricoveri in ospedali pubblici; bilanci di salute; prescrizioni specialistiche e farmaceutiche; buoni celiachia; immagini radiografiche; certificati vaccinali.

 Attraverso il fascicolo è, inoltre, possibile accedere a diversi servizi quali:

Locandina
  • prenotare, modificare e disdire l’appuntamento per esami e visite specialistiche
  • pagare i ticket sanitari
  • cambiare il medico di famiglia
  • inserire altri documenti sanitari cartacei, come referti di visite o esami effettuati in strutture private o precedenti all’attivazione, semplicemente caricandoli dopo averli scansionati o fotografati
  • consultare i tempi di attesa delle visite specialistiche.

 

Il Fascicolo sanitario elettronico è facoltativo e gratuito e può essere attivato in qualsiasi momento da tutte le persone maggiorenni purché iscritte al Servizio Sanitario Regionale.

 

Per attivarlo è necessario rivolgersi ad uno degli sportelli dedicati dell'Azienda Usl oppure tramite le credenziali Federa  (ottenibili presso una Pubblica amministrazione della Regione aderente) o ‘Spid’ (Sistema pubblico per la gestione dell'Identità Digitale).

E' anche possibile decidere in autonomia con chi condividere i documenti e chi può accedere al proprio fascicolo sanitario, cambiando le impostazioni in qualsiasi momento.
In particolare la consultazione può essere consentita al medico o pediatra di famiglia ma anche ad altri specialisti.

 

Per informazioni è disponibile anche il numero verde regionale: 800 033 033

 

Link: