Lugo - R@cine - Rete Civica dei Comuni e della Provincia di Ravenna

Vai ai contenuti principali
I Comuni e la Provincia

I Comuni e la Provincia

 
 

Lugo

 
Giorno della Memoria 2018 - Header

 

 

 

 

 

 

Sabato 27 gennaio, ore 10 30

Residenza Municipale di Lugo
Commemorazione delle vittime della Shoah davanti alla lapide che ricorda gli ebrei lughesi deportati e morti nei campi di concentramento.

Sabato 27 gennaio, ore 09.45

Aula Magna Istituto Compagnoni-Marconi
Testimonianza di Danny Canouch "Sopravvivere e tornare ad Auschwitz"

Domenica 28 gennaio

Area verde Via Spinelli / Via Giovanni Paolo II
Intitolazione area verde a tutte le vittime della Shoah.

Lunedì 29 gennaio, ore 20.45

Residenza Municipale – Sala del Consiglio Comunale
Celebrazione del "Giorno della Memoria" in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

 

 

INIZIATIVE DELLE SCUOLE

  • Venerdì 26 gennaio, ore 10,00 –  Casa Rossini
    Inaugurazione mostra in occasione della “Giornata della Memoria”.
    Il Liceo di Lugo propone agli studenti delle scuole secondarie, una mostra sull’esperienza svolta a Cracovia - Memoriale di Auschwitz-Birkenau dai ragazzi delle scuole lughesi aderenti al Progetto del Viaggio della Memoria, cofinanziato dalla regione Emilia-Romagna e promosso dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Ravenna.
    La mostra si svolgerà presso Casa Rossini dal 26 gennaio al 2 febbraio 2018.
    Nella stessa sede sarà allestita anche una mostra sulle “Leggi Razziali Fasciste in Italia” a cura dell’ANPI di Massa Lombarda.
  • ore 20,30 – Palestra della scuola “Maria Ausiliatrice”
    “Senza memoria non c’è ieri, né oggi, né domani”, con la collaborazione degli alunni della Scuola Secondaria di 1° grado “Gherardi”.
    La scuola Primaria Paritaria Salesiana “Maria Ausiliatrice”, continuando l’impegno che esprime concretamente ogni anno per la formazione integrale del bambino, futuro cittadino, presenterà alla cittadinanza una rievocazione di alcuni tragici momenti della Shoah sottolineando l’importanza educativa che coinvolge genitori ed educatori.
  • Concorso MIUR "I giovani ricordano la Shoah” (XIV edizione).
    Anche quest'anno la sezione dell’istituto tecnico industriale “Guglielmo Marconi”, del Polo tecnico professionale “Giuseppe Compagnoni” di Lugo, ha superato le selezioni regionali per il lavoro presentato nell'ambito del concorso del MIUR “I giovani ricordano la Shoah” (XIV edizione).
    Il tema del concorso era: "Il 20 novembre 1945 iniziò a Norimberga il processo ai principali responsabili degli orrori nazisti”.
    Gli studenti hanno prodotto un filmato dal titolo “L'eccezionalità del male, la scoperta della verità, la coscienza del diritto”.
    Il concorso è promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica e in collaborazione con l’Unione delle comunità ebraiche italiane.