Fusignano - R@cine - Rete Civica dei Comuni e della Provincia di Ravenna

Vai ai contenuti principali
Sei in: Home » I Comuni e la P... » Mappa dei Comuni » Fusignano
I Comuni e la Provincia

I Comuni e la Provincia

 
 

Fusignano

 
 
Fusignano - Chiesa del Pio Suffragio

Chiesa del Pio Suffragio

Fusignano, città natale di Arcangelo Corelli (1653 – 1713) il sommo violinista che diede statuto alla musica strumentale, lega le sue origini all’alluvione del 1250 quando, dopo la rovina del castello di Donigallia, i conti di Cunio trasferirono la loro sede sull'antico fundus Fuscinianus e qui innalzarono un maniero che divenne il Castello di Fusignano.

Le vicende storiche e le testimonianze architettoniche del passato che vide Fusignano sotto il dominio estense ed in seguito papale, furono in gran parte spazzate via dal secondo conflitto mondiale che sostò per quattro mesi sul fiume Senio e danneggiò Fusignano in modo irreparabile.

Scampò in parte alla rovina la Chiesa del Pio Suffragio che domina il lato settentrionale dell’odierna Piazza Maggiore. I nnalzata nel 1753 "con carità del popolo", venne edificata sul luogo che fu teatro delle vicende sanguinose che intercorsero tra la famiglia Corelli e la famiglia dei feudatari Calcagnini. All’interno della Chiesa è possibile ammirare le tele Madonna del Buon Consiglio e Santi, Morte di S. Giuseppe e Vergine che appare a Sant'Anna morente, tutte attribuite al lughese Benedetto Dal Buono.